I REPARTI TECNICI

REPARTO TELAIO E STRUTTURA

Il Reparto Telaio e Struttura si occupa di organizzare e assemblare le parti fornite dagli altri reparti, sia sul software di disegno Solidworks che nella realtà.

Il reparto quindi nel concreto si occupa di:

Progettazione del telaio e svolgimento delle analisi strutturali da condurre sul telaio stesso;

Dinamica del veicolo, dove si lavora su tutte le componenti mobili con l’obiettivo di rendere la guida più confortevole e performante (come cerchi, pneumatici, sterzo e sospensioni);

Impianto frenante, del quale bisogna scegliere e al caso progettare ogni componente per garantire la giusta sicurezza;

Packaging e distribuzione dei pesi sul corpo del prototipo, un lavoro svolto in collaborazione con tutti gli altri reparti per assemblare al meglio la vettura;

Progettazione supporti, passaggio direttamente successivo alle attività descritte nel punto precedente;

Ergonomia del pilota, ossia permettere al pilota di guidare la vettura nella posizione più corretta e comoda possibile;

Realizzazione e ottimizzazione del prototipo (dalla costruzione al setup).

Nello svolgere il suo lavoro il Reparto Telaio deve seguire delle regole molto rigide imposte dalle linee guida della competizione; inoltre, l’analisi strutturale di cui si occupa è cruciale per garantire la sicurezza e l’incolumità del pilota.

REPARTO POWERTRAIN

Il Reparto Powertrain si occupa principalmente dell’alimentazione del veicolo.

Si divide in tre macroaree, ognuna con un compito preciso:

Progettazione e messa a punto di motori a magneti permanenti SPM (surface permanent magnet) integrati nelle ruote;

Progettazione del pacco batterie per l’alimentazione dei sistemi del veicolo; questa fase include anche lo sviluppo dei sistemi di gestione degli accumulatori BMS (Battery Management System) che coinvolgono sia le protezioni (sovracorrenti, cortocircuiti e temperature eccessive) che la pianificazione dei cicli di carica e scarica;

Progettazione degli inverter necessari per il controllo dei motori sincroni, attraverso la conversione da tensione continua ad alternata a frequenza variabile stabilita dalla ECU.

Il Reparto Powertrain lavora a stretto contatto con il Reparto Elettronica per ottimizzare il controllo di tutti i sistemi.

REPARTO ELETTRONICA

Il Reparto Elettronica si occupa della progettazione e del dimensionamento di tutti i sistemi elettronici del veicolo, compresi i sistemi di sicurezza previsti dal regolamento della competizione.

In particolare, qui vengono sviluppate:

Le schede di acquisizione dei sensori, che comunicano i dati rilevati alla centralina perché siano elaborati.

L’elettronica del cruscotto, che permette al pilota di monitorare i parametri relativi allo stato della macchina.

La centralina, che elabora i dati dei sensori, regola la ripartizione di coppia tra i quattro motori (gestendo situazioni particolari come lo slittamento) e gestisce i dati di telemetria.

I software necessari per i microcontrollori, come i sistemi di controllo predittivi per i motori e la telemetria.

REPARTO AERODINAMICA

Il Reparto Aerodinamica si occupa della ricerca, progettazione e realizzazione dei componenti aerodinamici per i test e le parti finali.

Questo consiste in:

Realizzazione di modellini in scala per svolgere i test aerodinamici;

Realizzazione di parti aerodinamiche obbligatorie secondo quanto stabilito dalle regole della competizione (body, fondo);

Realizzazione di altre parti aerodinamiche, come ali e sidepods;

Realizzazione delle componenti finite per poi andare ad assemblare il prototipo (ali costruite e pronte per essere installate, attacchi);

Svolgimento delle simulazioni per testare la performance del prototipo una volta completo. 

In questo reparto si mettono in pratica le nozioni di modellazione, fluidodinamica, programmazione e materiali apprese negli anni. Per la progettazione vengono usati i software CFD, CAD e CAE, oltre a software di ottimizzazione (in particolare, utilizziamo Ansys, Esteco e Solidworks). Lo studio aerodinamico avviene in 2D e 3D.

L’obiettivo finale di questo reparto è dunque studiare e analizzare l’aerodinamica della vettura.

I REPARTI DI SUPPORTO

REPARTO BUSINESS

La principale attività del Reparto Business è la stesura del Business Plan, un documento che descrive e illustra il progetto del Team che deve essere fornito alla FSAE per partecipare alla competizione.

Nel Business Plan troviamo:

– L’Executive Summary, una sintesi finale del progetto;

– La Business Idea, corpo centrale del Business Plan, dove si raccontano il progetto, il suo stato attuale e le prospettive future, con un occhio di riguardo anche per gli aspetti tecnici;

– L’Analisi di mercato, che inquadra il progetto in un ipotetico ambiente aziendale;

– L’Analisi dell’ambiente competitivo, ossia dei diretti concorrenti del Team;

– La Strategia di marketing;

– L’Assetto organizzativo e il Management Team, in cui si descrive come è composto e gestito il Team;

– Il Timing Management, che stabilisce le tempistiche di progetto;

– Il Financial Planning, che si occupa della gestione di costi e spese per la realizzazione del progetto.

REPARTO MARKETING

Il Reparto Marketing, invece, si occupa principalmente del volto social del Team. Qui si gestiscono e si ottimizzano tutte le comunicazioni con l’esterno, in particolare tramite:

Attività per pubblicizzare il Team e il suo progetto sia in ambiti specialistici che non;

Gestione dei canali social, ossia i profili Facebook, Instagram, LinkedIn e Youtube del Team;

Gestione del sito web dedicato al progetto e in parte anche alla competizione a cui partecipa.